INFORMATIVA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI (PRIVACY)

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento è la società Lead Tonic s.r.l. (cod. fisc. – p.iva 12177900011), con sede legale in Torino, Via Governolo, 21 – 10128.
L’Informativa è volta a fornirti le informazioni necessarie affinché tu possa esprimere un consenso esplicito ed informato ai trattamenti svolti attraverso il, o in occasione, dell’utilizzo del Sito.

Il Titolare tutela la riservatezza dei dati personali acquisiti e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione. A tal fine, mette in pratica le prassi raccomandate aventi ad oggetto la raccolta e l’utilizzo dei dati personali, che saranno trattati secondo i principi, internazionalmente riconosciuti, di liceità, correttezza, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione dei dati, esattezza, integrità e riservatezza, nonché l’esercizio dei diritti riconosciuti dalla normativa applicabile ai soggetti interessati.

La presente Informativa Privacy, quindi, si riferisce esclusivamente al Sito Web e non riguarda anche altri siti, pagine o servizi online raggiungibili tramite link ipertestuali eventualmente pubblicati al suo interno.

MODALITÀ DI RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il Titolare raccoglie, riceve e tratta dati personali degli utenti che accedono al sito web per utilizzarne le funzionalità, per contatti al fine di richiedere assistenza e/o di usufruire dei Servizi offerti da Lead Tonic s.r.l.

Qualora siano forniti dati personali per conto di terzi, il soggetto trasmittente i dati, dovrà assicurarsi, preventivamente, che gli interessati abbiano preso visione della presente Privacy Policy.

DATI PERSONALI OGGETTO DI TRATTAMENTO

Per consentire la fruizione del sito web e dei suoi servizi il Titolare del trattamento necessita di conoscere e trattare alcuni dati personali.

I dati personali oggetto di trattamento sono i seguenti:

  • dati di contatto – nome, luogo e data di nascita, codice fiscale, indirizzo, numero di telefono, numero di cellulare, indirizzo email.

  • interessi – informazioni che vengono fornite in merito agli interessi della persona, compresi i Servizi a cui è interessato.

  • altri dati personali – informazioni relative ad educazione, situazione professionale o informazioni legate al proprio business.

  • dati di navigazione – informazioni relative alle modalità con cui viene utilizzato il sito, con cui vengono inoltrate le nostre comunicazioni, incluse le informazioni raccolte tramite cookie. Esempi di questa tipologia di dati sono gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si collegano al sito, gli indirizzi URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico che indica la risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altre informazioni relative al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
  • dati forniti volontariamente dagli utenti – l’invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi di posta elettronica, anche tramite form, così come l’invio di eventuale curriculum vitae comportano l’acquisizione del nome e cognome del mittente, dell’indirizzo email, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nel messaggio di posta elettronica, nei moduli o all’interno del Suo curriculum vitae, qualora allegato.

In particolare, gli utenti che intendono proporre tramite il Sito Web la propria candidatura e il proprio curriculum vitae, sono invitati sin da ora a prestare la massima attenzione al suo contenuto, non includendo al suo interno per nessuna ragione alcun tipo di dati personali appartenenti a categorie particolari, ovvero dati personali idonei a rivelare l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati relativi alla salute.

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO E BASE GIURIDICA

I dati personali di cui il Titolare del trattamento viene in possesso sono esclusivamente quelli forniti in occasione della navigazione sul Sito Web, durante la fruizione dei suoi Servizi o mediante invio di specifiche comunicazione mediante mail o form di contatto.

Il trattamento di dati personali deve essere legittimato da uno dei presupposti giuridici previsti dalla normativa vigente in materia di protezione dei dati personali, come di seguito descritti. I dati personali sono trattati per le seguenti finalità:

  1. Instaurazione ed esecuzione dei rapporti contrattuali e obblighi conseguenti, ivi inclusa qualsiasi comunicazione relativa ai servizi.

    Il Titolare può trattare i dati di contatto ai fini dell’eventuale instaurazione ed esecuzione dei rapporti contrattuali, dell’erogazione dei servizi richiesti e del riscontro a segnalazioni e reclami. La Società potrà inoltre utilizzare dati di contatto, ed in particolare l’email, per fornire informazioni relative al servizio.

    La base giuridica su cui si fonda il trattamento è la necessità di dare esecuzione a un contratto di cui lei è parte e la necessità di adempiere ad obblighi di legge.

  2. Fruizione del sito web

    Il Titolare può trattare i dati di contatto ed i dati di Utilizzo del sito web per: (i) gestire i servizi; (ii) trasmettere richieste di contatto o di informazioni o di assistenza.

    Questi dati, necessari per la fruizione del Sito Web, vengono trattati anche al fine di ottenere informazioni statistiche sull’uso dei Servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.) e per controllare il corretto funzionamento dei Servizi offerti.

    La base giuridica su cui si fonda il trattamento è l’adempimento degli obblighi contrattuali.

  3. Inviare il suo curriculum vitae per eventuali collaborazioni lavorative

    Il conferimento dei suoi dati personali per questa finalità è facoltativo. Tuttavia, in mancanza di tale consenso, non sarà possibile raccogliere e valutare la sua candidatura spontanea.

    La base giuridica su cui si fonda il trattamento è il suo esplicito consenso al trattamento dei dati personali.

  4. inviare comunicazioni commerciali e promozionali.

    Il conferimento dei dati personali, in particolare dell’indirizzo mail, previo consenso espresso, per inviare comunicazioni di natura commerciale sui nostri prodotti e Servizi soltanto su espressa richiesta. Il conferimento dei suoi dati personali per questa finalità è facoltativo.

    La base giuridica su cui si fonda il trattamento è il suo esplicito consenso al trattamento dei dati personali.

  5.  Conformità alle richieste giuridicamente vincolanti per adempiere un obbligo legale, regolamenti o provvedimenti dell’autorità giudiziaria, nonché per difendere un diritto in sede giudiziaria.

    La Società raccoglie i Suoi Dati di contatto per adempiere un obbligo legale e/o per difendere un proprio diritto in sede giudiziaria.

    La base giuridica su cui si fonda il trattamento è l’obbligo di legge, cui la Società è obbligata a ottemperare.

    I dati personali potranno essere trattati sia attraverso strumenti informatici, che supporti cartacei.

CONSEGUENZE DELLA MANCATA COMUNICAZIONE DEI DATI PERSONALI

Il conferimento dei dati è facoltativo, ma è necessario per l’adempimento degli obblighi contrattuali e normativi nei confronti dell’interessato (finalità di cui ai precedenti punti a-b-c) e per tali finalità non è necessario il consenso. La comunicazione errata di dati personali richiesti, per le stesse finalità suddette, oltre a non consentire l’adempimento degli obblighi contrattuali può avere come conseguenze anche l’impossibilità, da parte del titolare, di garantire la congruità del trattamento e la possibile mancata corrispondenza dei risultati del trattamento stesso agli obblighi imposti dalla normativa cui esso è indirizzato. La finalità di cui al punto d) è realizzabile solo con il consenso espresso e specifico dell’interessato che è libero di prestare o meno senza conseguenze in caso di rifiuto (salva la mancata possibilità di ricevere proposte e comunicazioni in linea con le preferenze dell’interessato stesso). E’ fatta salva in ogni caso la possibilità di opporsi e revocare il consenso, anche in un momento successivo all’eventuale rilascio del consenso specifico.

CONSEGUENZE DELLA MANCATA PRESTAZIONE DEL CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI PER FINALITÀ DI MARKETING PROPRIE DEL TITOLARE

Se l’utente decide di non fornire il proprio consenso al trattamento dei dati personali per finalità di marketing, il Titolare non potrà trattare i dati suddetti per tali finalità; ciò non produrrà alcun effetto in merito all’esecuzione dell’incarico ricevuto.

Peraltro, anche nel caso in cui l’utente acconsenta oggi al trattamento dei propri dati personali per finalità promozionali e di marketing, potrà sempre revocare il proprio consenso o opporsi al trattamento per tali finalità. A partire da quel momento, i dati personali raccolti non potranno più essere trattati per le attività di marketing, senza che ciò comporti alcuna conseguenza negativa sull’incarico conferito a Lead Tonic s.r.l.

CATEGORIE DI SOGGETTI DESTINATARI DEI DATI

Possono comunque venire a conoscenza dei suoi dati personali in relazione alle finalità di trattamento precedentemente esposte: i soggetti che possono accedere ai dati in forza di disposizione di legge previste dal diritto dell’Unione Europea o da quello dello Stato membro cui è soggetto il Titolare del trattamento.

Inoltre, potrà venire a conoscenza dei Suoi dati personali anche il nostro personale dipendente, purché sia precedentemente designato come soggetto che agisce sotto l’autorità del Titolare del trattamento a norma dell’art. 29 del Regolamento Europeo o come Amministratore di Sistema.

L’eventuale comunicazione dei Suoi dati personali avverrà nel pieno rispetto delle disposizioni di legge previste dal Regolamento Europeo e delle misure tecniche e organizzative predisposte dal Titolare del trattamento per garantire un adeguato livello di sicurezza.

COME E PER QUANTO TEMPO VENGONO CONSERVATI I DATI PERSONALI

Il trattamento dei dati personali raccolti avviene sia con mezzi elettronici che manuali messi a disposizione dei soggetti incaricati dal Titolare ed allo scopo autorizzati e formati. Gli archivi cartacei e, soprattutto, elettronici dove i dati sono archiviati vengono protetti mediante misure di sicurezza adeguate a contrastare i rischi di violazione considerati dal Titolare, misure di sicurezza che il Titolare verifica periodicamente al fine di garantire sempre la riservatezza dei dati raccolti.

I dati personali vengono conservati per il tempo necessario al compimento delle attività legate all’esecuzione dell’incarico ricevuto dal Titolare e per l’adempimento degli obblighi, anche legali, che ne conseguono e fino ai dieci anni successivi alla conclusione del rapporto contrattuale (art. 2946 cc.) o da quando i diritti che da esso dipendono possono essere fatti valere (ai sensi dell’art. 2935 c.c.). Inoltre, il Titolare è tenuto a conservare i dati personali dei propri Clienti per l’adempimento degli obblighi (ad es. quelli di natura fiscale e contabile) che rimangono anche dopo la conclusione del contratto (in questo caso, tuttavia, il Titolare è legittimato soltanto ad utilizzare i dati che siano strettamente necessari per tali finalità e per il tempo indispensabile al loro perseguimento).

Diversamente, i dati personali raccolti per finalità di marketing possono essere conservati dal Titolare al massimo per la durata di 24 mesi dalla loro raccolta.  

I dati di navigazione non persistono per più di sette giorni e vengono cancellati immediatamente dopo la loro aggregazione, fatta salva l’eventuale necessità di accertamento di reati da parte dell’Autorità giudiziaria.

Gli archivi informatici si trovano all’interno dei confini dell’EU e non è prevista la loro connessione o interazione con database locati all’estero.

DATA BREACH POLICY

Nel caso in cui si verifichi una violazione dei dati personali, il Titolare autonomo del trattamento ha costituito un team di crisi e previsto specifiche procedure d’intervento, al fine di risolvere celermente il problema e dare all’utente un’opportuna comunicazione così da consentirgli di adottare idonee precauzioni, volte a ridurre al minimo il potenziale danno derivante dalla violazione stessa.

Nella comunicazione della violazione, all’utente saranno specificati:

  • il nome e i dati di contatto presso cui ottenere più informazioni;
  • le eventuali conseguenze della violazione dei dati personali;
  • le misure adottate o di cui si propone l’adozione da parte del Rappresentante Legale per porre rimedio alla violazione dei dati personali e anche, se del caso, per attenuarne i possibili effetti negativi.

ll Titolare procederà a una comunicazione pubblica, o misura simile, e non sarà obbligata a informare l’utente qualora vengano messe in atto misure tecniche ed organizzative adeguate di protezione sui dati oggetto della violazione, quando vengano successivamente adottate misure atte a scongiurare nuovi rischi elevati per i diritti dell’utente, quando la comunicazione richiederebbe sforzi sproporzionati. In ogni caso valuterà l’opportunità, anche se non strettamente obbligatoria, di tenere aggiornato l’utente.

Il Titolare del trattamento procederà inoltre a comunicare, entro 72 ore e laddove necessario, la violazione al Garante della Privacy.

Per tale ragione, qualora sia venuto a conoscenza della violazione un Responsabile del trattamento o un sub Responsabile, essi sono tenuti a comunicare la violazione, rispettivamente entro 24 e 12 ore dalla scoperta del fatto.

Le eventuali violazioni dei dati personali possono essere comunicate scrivendo a info@leadtonic.it

DIRITTI DELL'INTERESSATO

Si informa che, in ogni momento, l’interessato può:

  • chiedere al Titolare l’accesso ai propri dati personali ed alle informazioni relative agli stessi (conoscerne l’origine, quando i dati non sono ottenuti direttamente dall’interessato, ma, ad es., da Enti Pubblici, le finalità e gli scopi del trattamento, i dati dei soggetti a cui essi sono comunicati, il periodo di conservazione dei dati o i criteri utili per determinarlo); la rettifica dei dati inesatti o l’integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei propri dati personali (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell’art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei propri dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell’art. 18, paragrafo 1 del GDPR);

  • richiedere ed ottenere dal Titolare – nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati – i tuoi dati personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali);

  • opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei propri dati personali al ricorrere di situazioni particolari che lo riguardano;

  • revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul consenso dell’interessato per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni (ad esempio data e luogo di nascita o luogo di residenza), oppure particolari categorie di dati (ad esempio dati che rivelano l’origine razziale, le opinioni politiche, le convinzioni religiose, lo stato di salute o la vita sessuale). Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità;

  • proporre reclamo a un’autorità di controllo, fatta salva, in ogni caso, ogni altra azione in sede amministrativa o giudiziale.

 

In caso di richieste avanzate dall’interessato, il Titolare dovrà procedere senza ritardo e, comunque, al più tardi entro un mese dal ricevimento della medesima. Se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste ricevute dal Titolare, il termine potrà essere prorogato di due ulteriori mesi. In ogni caso, il Titolare entro un mese dal ricevimento della richiesta dell’interessato, dovrà informarlo degli eventuali motivi della proroga.

CONTATTI

Per ogni ulteriore informazione e comunque per inviare eventuali richieste, il Titolare mette a disposizione di ogni soggetto interessato l’indirizzo a info@leadtonic.it